• Un Dream Team per un'Italia da sogno

    Un Dream Team per un'Italia da sogno

    Leggi
  • Oltre la sponsorizzazione…una vera partnership tecnologica

    Oltre la sponsorizzazione…una vera partnership tecnologica

    di Marcel Vulpis

    Leggi

Oltre la sponsorizzazione…una vera partnership tecnologica

di Marcel Vulpis

Nonostante la pandemia, i club, le leghe, le federazioni, e, più in generale, i detentori dei diritti sportivi sono al lavoro per individuare nuove risorse e partner in vista della stagione 2021/2022. L’attenzione si concentra, soprattutto, sul tema delle sponsorship, da sempre, insieme ai diritti tv, tra le risorse economiche più importanti per i bilanci dei principali soggetti sportivi.  

Il Manchester United diventa “informatico”

Una delle novità più interessanti porta la firma del Manchester United proprio sul terreno delle sponsorizzazioni di maglia. Per il prossimo quinquennio, infatti, TeamViewer (multinazionale che si occupa di assistenza da remoto per la manutenzione di computer e altri dispositivi), sostituirà il marchio Chevrolet sul fronte della divisa dei “Red Devils“. L’accordo economico, a partire dal campionato 2021/22, è superiore ai 55 milioni di euro annui, in linea, ad esempio, con il valore pagato da Rakuten al Barcellona per apparire sulla jersey azulgrana. 


Dalla prossima stagione partirà una vera e propria collaborazione strategica tra la società di calcio più popolare al mondo ed una tra le realtà tecnologiche con il maggior tasso di crescita in Europa.

Il software della società tedesca conta oltre 2,5 miliardi di dispositivi e raggiunge quota 600 mila utenti iscritti su scala mondiale. Fondata nel 2005, TeamViewer utilizza soprattutto tecnologie basate sulla tecnologia del cloud per permettere l’assistenza da remoto e la collaborazione online a livello globale. 

Grazie alla copertura mediatica del Manchester United (vanta oltre 142 milioni di tifosi sui vari social network) il marchio TeamViewer sarà visibile in tutto il mondo, accrescendo la conoscenza del servizio e delle tecnologie sviluppate. Nello specifico il club di Manchester presenta 24,9 milioni di follower su Twitter, 73,24 milioni di fan su Facebook, 39,8 milioni di follower su Instagram e 3,93 milioni di iscritti sul proprio canale di Youtube. 

Uno dei punti di forza che ha portato all’accordo è il numero di fan/simpatizzanti che si dichiarano vicini al brand dei Red Devils: un bacino di utenza stimato in 650 milioni di appassionati. Al secondo posto di questa specifica classifica internazionale troviamo il Barcellona con 450 milioni di supporter. Attraverso TeamViewer i tifosi del Manchester United potranno vivere, nel futuro (post Covid-19), esperienze di realtà aumentata e di accesso da remoto (anche direttamente all’Old Trafford). 

Il debutto nella F1 a supporto di Mercedes

Anche i team di Mercedes-AMG Petronas Formula Uno e Mercedes-EQ FormulaE hanno annunciato, negli ultimi giorni, una nuova partnership con TeamViewer. Per i prossimi cinque anni, l’azienda software fornirà gli strumenti per il lavoro da remoto e le tecnologie più avanzate per raggiungere le perfomance in pista. Gli strumenti software del nuovo top sponsor aumenteranno l’efficienza delle scuderie Mercedes, migliorando anche la possibilità di comunicazione e collaborazione fra i team e la casa madre, soprattutto in termini di supporto durante i test e in occasione delle gare.

La partnership prevede la presenza del marchio TeamViewer sulle auto e sulle tute dei campioni del mondo in carica. Saranno introdotte inoltre soluzioni per operare da remoto insieme ad analisi data-driven delle corse. Le conoscenze acquisite a bordo pista permetteranno poi a TeamViewer di trasferire alcune delle più importanti innovazioni testate anche alla propria clientela in ambito industriale. 

Anche in questo caso il fattore vincente, per arrivare alla firma dell’accordo, è l’enorme bacino di utenza della F.1. Conta infatti più di 500 milioni di fan nel mondo, arrivando a coinvolgere un pubblico potenziale di 1,5 miliardi di persone. 

 

Cazoo, dopo Everton e Aston Villa, si lega alla EFL

Anche le Leghe sportive sono al lavoro per individuare nuove opportunità di business. La English Football League (è la seconda organizzazione professionistica del calcio inglese) ha firmato con Cazoo (rivenditore online di auto usate) un accordo di sponsorizzazione pluriennale del valore di 5 milioni di euro (su base annua). 

La partnership garantisce a Cazoo visibilità sui campi di gioco dei 72 club della EFL (in totale 3 campionati da 24 squadre), incluso il marchio sui led all’interno degli stadi e un pacchetto di iniziative digitali nei giorni delle partite. 

Il marchio sarà presente anche in tutte le finali dell’EFL in programma allo stadio di Wembley, tra cui la Carabao Cup, il Papa John’s Trophy (prende il nome da un popolare marchio di “pizza”) e le finali dei play-off di Championship, League One e League Two. Il “Papa John’s Trophy 2021” si è già svolto (lo scorso 14 marzo) e ha visto prevalere il Sunderland sul Tranmere Rovers.

Per la dirigenza dell’EFL questa collaborazione commerciale è una testimonianza del peso del prodotto calcio anche durante la pandemia da Covid-19. Conferma, inoltre, la popolarità della lega britannica e la capacità di attivare, a livello locale oltre che su scala nazionale, una serie di iniziative di co-marketing, con un forte focus in ambito digitale. 

L’elevato numero di accordi firmati dal brand Cazoo ha segnato anche una nuova tendenza nel mondo delle sponsorizzazioni sportive (soprattutto nel Regno Unito), confermando le potenzialità della digital company Uk (pronta a sbarcare anche al NYSE). 

Cazoo infatti può vantare accordi di partenariato con l’Everton (secondo club della città di Liverpool) e l’Aston Villa, entrambe squadre della Premier League, per la stagione 2020-21. 

Pubblicità Agenzia Nazionale

  • Marketing Xpression
  • Via della Giustiniana, 959 - 00189 Roma
  • Marco Oddino - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - T 335 6684027

Pubblicità Agenzia Locale

  • Governale ADV di Giuseppe Governale
  • Media&Communication
  • Via bernardo blumenstilh 19 – 00135 roma
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 06.89020451 - Cell.335.8423911

Demo

Follow your passion

Seguici

About

  • Sportclub srl
  • Via Morlupo, 51 00191 Roma

Contatti

  • tel. 3933270621
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Direttore

  • Luigi Capasso
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Redazione

  • Giuliano Giulianini
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.