• Filippo Tortu

    Pensiero stupendo

    L'Italia torna a sognare medaglie e allori nell'olimpo della velocità, grazie a un ragazzo milanese che ama il basket, la Juve, Patty Pravo, e che ha battuto il record di Mennea sui 100 metri. A tu per tu con il primo italiano nella storia sotto i 10 secondi.

    di Giuliano Giulianini Leggi
  • Novembre al Cinema

    Novembre al Cinema

    Le nuove uscite dalla Festa del Cinema di Roma

    Di Marta Angelucci Leggi

Motori

Smart si prende Parigi

La piccola Mercedes si è presentata al salone parigino con un’edizione limitata “noir”, una “spider” e la notizia dello sbarco del servizio Car2Go nella capitale francese.

di Giuliano Giulianini

Nel ventennale della prima Smart, Daimler ha tenuto fede al significato originale del termine “vintage” portando al Salone di Parigi una showcar ispirata al passato della city car biposto. La Smart Forease è infatti un pezzo unico che richiama due esercizi di stile dello stesso marchio del 2001 e del 2011. Priva di tetto e di montanti, con un parabrezza ridotto al minimo e due rinforzi a cupola per proteggere la testa dei due passeggeri, questa Smart rende omaggio alle “sorelle” Crossblade e Forspeed. Qualcuno ricorderà di averle notate su riviste o siti web alcuni anni fa per l’identica mancanza della metà superiore o, nel caso della Crossblade, per le portiere ridotte a barre di metallo.
Forease si può tradurre forse con “senza pensieri”. Sicuramente non è un impensierita dal meteo; del resto non vedrà mai altro cielo se non quello del padiglione del Salone di Parigi in cui è stata messa in mostra. Pur essendo plasmata sulla Fortwo EQ, più che una vera auto è uno stato dell’anima: quel luogo in cui si guida sempre col sole e dove non volano i moscerini, e dove neanche il rumore è un problema perché la Forease è elettrica. Sul piano estetico, interni ed esterni del modello sono decorati di bianco metallizzato con finiture di un verde brillante.
Suggestioni a parte, Smart ha presentato a Parigi anche un’auto “acquistabile”: una “Edition Pureblack” elegante e tenebrosa; “noir”, verrebbe da dire, visto dove ci si trova. Ovviamente la base è l’ultimo modello Fortwo, invariato nella meccanica e nelle motorizzazioni, benzina e 100% elettrico, ma rivisto nella livrea con varianti nella verniciatura nera, lucida e opaca, e nei dettagli rosso fuoco dentro e fuori l’abitacolo. Una versione Grande Soirée che potrà essere ordinata nei prossimi mesi e andrà in consegna il prossimo anno. Il 2019 porterà anche un’altra novità nel mondo Smart: il sevizio di car sharing Car2Go sarà disponibile anche a nella capitale francese con una fornitura iniziale di 400 vetture. Non è notizia da poco, perché finora Car2Go, che vanta 3,4 milioni di clienti nel mondo, era presente in territorio francese solo a Lione. Inoltre le Smart parigine saranno tutte modelli Fortwo EQ, elettrici al 100%, con ovvi vantaggi per la sostenibilità ambientale del servizio. La Ville Lumière sarà infatti la quarta città al mondo ad essere servita da una flotta Car2Go a zero emissioni, dopo Amsterdam, Madrid e Stoccarda. Un fiore all’occhiello per la politica verde di Daimler Mercedes che ha da tempo annunciato come, dal 2020, l’intera produzione di Smart sarà convertita alla motorizzazione elettrica, come già avviene per i modelli commercializzati in Norvegia, Canada e Stati Uniti.

Pubblicità Agenzia Nazionale

  • Marketing Xpression
  • Via della Giustiniana, 959 - 00189 Roma
  • Marco Oddino - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - T 335 6684027

Pubblicità Agenzia Locale

  • Governale ADV di Giuseppe Governale
  • Media&Communication
  • Via bernardo blumenstilh 19 – 00135 roma
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 06.89020451 - Cell.335.8423911

Demo

Follow your passion

Seguici

About

  • Sportclub srl
  • Via Morlupo, 51 00191 Roma

Contatti

  • tel. 3933270621
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Direttore

  • Luigi Capasso
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Redazione

  • Giuliano Giulianini
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.